ACCADEMIA ARCANGELICA DELLE 8 DATE MAGICHE

VIDEO ILLUSTRATIVO DELL’ACCADEMIA ARCANGELICA DELLE 8 DATE MAGICHE
UNO DEI RITUALI DELLE 8 DATE MAGICHE
8 DATE MAGICHE

Ogni anno dell’ “Accademia Arcangelica delle 8 Date Magiche” è un percorso profondo di crescita personale e spirituale, con rimozione di convinzioni depotenzianti, schemi mentali obsoleti, guarigione delle ferite del bambino interiore e dolori e traumi provenienti da vite precedenti.

Si tratta di una scuola teorico-pratica, composta di 8 Rituali, dispense teoriche ed esercizi da eseguire nelle vostre case.

Seguendo i cicli delle stagioni della MADRE TERRA si passa, Rituale dopo Rituale, interiormente da una fase “nigredo”, a una fase in “rosso”, una “bianca”, fino alla fase “oro alchemica” con formazione, ogni anno di Accademia, di una pietra filosofale interiore sempre più profonda e perfetta che permetta il contatto con il 7 piano dell’esistenza ove si trova l’energia del Creatore nella sua Doppia Essenza.

Ogni anno l’energia vitale si moltiplica in Voi e grazie alla crescita personale e spirituale, attraverso le 8 ritualistiche da compiere ogni anno, sarete facilitati nel raggiungere ogni vostro obiettivo e desiderio.

Ogni anno, eseguendo l’intero percorso annuale, ogni discepolo riceve gradi di magia.

I primi 4 sono:

  • INIZIATO
  • ADEPTO
  • DISCEPOLO base
  • DISCEPOLO rosso

I Gradi, in Magia, sono fondamentali per noi operatori di Luce Arcangelica per poter vincere le ritualistiche di operatori esoterici di Magia Nera e aiutare amici e clienti.

Successivamente l’Accademia va avanti per altri 12 livelli, corrispondenti ad altri 12 anni, con gradi successivi fino a poter divenire MAESTRI ILLUMINATI.

Voi sarete libere di poter frequentare l’Accademia per gli anni che desiderate, anche uno soltanto, e potete decidere annualmente se continuare oppure acquistare un pacchetto di 4 anni con conseguente risparmio economico.

E’ possibile anche eseguire solo uno o alcuni Rituali degli 8 al bisogno ma in tal caso non seguirete l’Accademia e non ne sarete discepoli.

I Rituali possono essere eseguiti da voi nelle notti che vi indicherò personalmente o da me per voi con una piccola maggiorazione di prezzo.

Ogni rituale degli 8 rappresenta un momento di riflessione e maturazione profonda attraverso il contatto con Arcangeli o Maestri Spirituali ascesi.

Vi invierò, insieme ai Rituali, materiale teorico di studio ed esercizi da eseguire.

E’ possibile acquistare singolarmente ognuno degli otto Rituali oppure fare un abbonamento annuale in un’unica o in due rate oppure tramite un abbonamento di 4 anni in un’unica soluzione.

Ecco la descrizione degli 8 Rituali singolarmente:

  1. RITUALE DI SAMHAIN OGNISSANTI 31 OTTOBRE
RITUALE DI SAMHAIN 31 OTTOBRE
RITUALE DI SAMHAIN 31 OTTOBRE

Con questo Rituale inizia un anno di Accademia Teorico-Pratica Arcangelica delle 8 Date Magiche e questo Rituale segna l’inizio di un grande cammino spirituale di purificazione alchemica e crescita personale e spirituale.

Questa data del 31 Ottobre è collegata al Capodanno Celtico ed è un Rituale collegato all’Arcangelo METATRON.

Perché i Celti utilizzavano proprio questa data e non per esempio il 1 Gennaio come noi? 

Tutto è collegato al Ciclo delle stagioni e allo Zodiaco Tropico: in questa data siamo a metà strada tra l’equinozio d’autunno del 29 settembre e il solstizio di inverno del 21 dicembre, siamo in quel periodo dell’anno in cui la notte inizia a prevalere sul giorno.

Siamo inoltre nel segno dello Scorpione che corrisponde al seme sotterrato nella Madre Terra, cosicché possa dare i suoi frutti all’arrivo della Primavera.

Da un punto di vista Alchemico siamo nella fase Nigredo o piombo senex degli alchimisti.

Il nero non è necessariamente qualcosa di negativo, perché è anche il colore del grembo della Madre Terra e del mondo della materia.

Ricordiamo che è solo attraverso il buio che il seme gettato nella terra, può germogliare e che buio e nero è l’inconscio non purificato che porta dentro di sé il dolore e i traumi legati a ricordi e schemi depotenzianti utilizzati ogni giorno.

Questo Rituale e il successivo del 21 Dicembre vanno ad agire molto sul lato materiale della vostra vita.

I Simboli che troviamo nel Rituale sono l’Aquila e il Serpente che indicano la parte conscia e inconscia all’interno di noi oppure servono per indicare il nostro io e gli altri con i rispettivi confini.

Il Rituale serve per ricordarci di svegliarsi dai condizionamenti della società che ha tutto l’interesse a spegnere la nostra scintilla divina interiore e a renderci degli autonomi (?).

Azioni del Rituale di SAMHAIN:

  1. Favorisce la ricchezza e i guadagni portando un anno abbondante da un punto di vista economico.
  2. Favorisce le vincite al gioco anche se è bene non eccedere mai e non farla diventare una dipendenza.
  3. Favorisce la vittoria sui rivali, i concorrenti e nemici in ogni ambito della vita.
  4. Favorisce la protezione da energie negative per un anno.
  5. Aiuta a sviluppare le basi di Sensibilità e di Veggenza. 
  6. Aiuta ad ottenere successo ed a essere conosciuti nella propria professione.
  7. Aiuta a mantenere un equilibrio tra corpo e spirito e conferisce un buon livello di Bio-Energia.
  8. Favorisce lo sblocco di situazioni stagnanti a livello lavorativo, amoroso, nell’ambito delle amicizie.
  9. Favorisce il poter trovare un lavoro, in equilibrio con la propria missione divina.
  10. Propizia l’evoluzione personale e spirituale

2) RITUALE DI YULA SOLSTIZIO D’INVERNO 21 DICEMBRE

RITUALE DEL 21 DICEMBRE YULA
RITUALE DEL 21 DICEMBRE YULA

Questo è il Rituale giusto per esprimere un desiderio che sia in ambito amoroso o nell’ambito dell’equilibrio.

E’ governato dall’Arcangelo TZAPHIEL e da SAN GIOVANNI EVANGELISTA.

All’interno di esso troverete un cristallo puro indiano con valenza talismanica caricato per voi, da tenere vicino, fino al prossimo Rituale di YULA dell’anno successivo.

Anche questo secondo Rituale delle date magiche, provvede in primis alle vostre esigenze materiali, per rendere la vita più piacevole e migliore da ogni punto di vista.

È lecito desiderare; ognuno di noi dovrebbe avere 12 obiettivi scritti da raggiungere se vogliamo che la mente non crei problemi da risolvere.

Difficilmente siamo in grado di crescere personalmente e spiritualmente se abbiamo carenze gravi di denaro, per questo è fondamentale essere discepoli della nostra Accademia.

AZIONI DEL RITUALE DI YULA

Dovete scegliere un desiderio fra i 3 seguenti:

  1. AMORE: per realizzare il proprio sogno amore e trovare l’anima gemella più compatibile o il partner Divino oppure per risolvere problematiche in ambito di coppia.
  2. SOLDI: Agisce sull’abbondanza, soldi e lavoro. Aiuta ad avere maggiori entrate economiche e a trovare il lavoro giusto.
  3. EQUILIBRIO PSICO-FISICO: propizia l’equilibrio tra corpo e spirito e protegge l’equilibrio dello stomaco, di tutto l’intestino, del torrente sanguigno e dei bronchi e polmoni, proteggendo la salute in generale per un anno intero

Per i gradi superiori è possibile esprimere tutti e tre i desideri.

3) RITUALE DI IMBOLC/ CANDELORA 2 FEBBRAIO

RITUALE DELLA CANDELORA 2 FEBBRAIO
RITUALE DELLA CANDELORA 2 FEBBRAIO

Siamo arrivati alla terza data delle otto date magiche e al Rituale di purificazione collegato all’arcangelo CAMAEL.

Si tratta del più importante Rituale di Purificazione Esoterica.

Non agisce solo con azioni sul corpo fisico e sui corpi energetici ma va a ripulire anche l’inconscio e anno dopo anno progressivamente il subconscio della persona.

Qualcuno invece di parlare di inconscio e sub-conscio, usa i termini: inconscio lunare e  inconscio solare.

Il simbolo collegato a questo Rituale la fontana della giovinezza, capace di ridare la gioventù da ogni punto di vista a chi l’avesse perduta e quindi collegata alla bambina o il bambino interiore in Luce.

Agisce anche sulla pellen e  sugli organi interni portando davvero una ventata di giovinezza anche fisica.

AZIONI DEL RITUALE:

  1. Lavora sull’equilibrio Bio-energetico, così da portare un ringiovanimento di tutta la parte esteriore del corpo fisico.
  2. Propizia trasformazioni, novità e rinnovamenti con tanta fortuna sul lavoro.
  3. Propizia novità rinnovamenti e liberazioni in ambito amoroso. Porta a rinverdire amori già esistenti o a trovare un amore nuovo. Propizia il liberarsi da un amore che porta dolore. Allontana anche rivali in amore.
  4. Propizia un nuovo stile di vita, con cambiamenti profondi e radicali come tu desideri.
  5. Aiuta Il ringiovanimento della mente che viene rinfrescata e ampliamento della memoria.
  6. Conferisce evoluzione personale e spirituale.

4) RITUALE DELL’EQUINOZIO DI PRIMAVERA / EOSTARA 21 GIUGNO

RITUALE DELL'EQUINOZIO DI PRIMAVERA
RITUALE DELL’EQUINOZIO DI PRIMAVERA

È il quarto Rituale degli otto delle date dell’Anno Magico.

È il Rituale della Primavera e della natura che si risveglia.

È il Rituale dell’Amore.

E’ governato dall’Arcangelo ANIEL.

Il sole e la natura si risvegliano a primavera, con le gemme che sbocciano sugli alberi e gli animali che escono dal loro letargo.

Questo Rituale da un punto di vista alchemico manifesta la separazione del Mercurio dall’Androgino che è simboleggiato dal fiore che contiene al suo interno sia gli organi riproduttivi maschili che femminili.

Da un punto di vista esoterico questo periodo dell’anno indica che lo spirito umano è ancora un germoglio che deve fiorire nella sua crescita personale e spirituale.

Questa data dell’anno è collegato al mito di ATTIS, dal cui sangue nacquero tutte le cose.

AZIONI DEL RITUALE:

  1. Potete decidere di affidare la risoluzione dei vostri problemi amorosi all’arcangelo ANIEL.

Potete chiedere che sia risolta la vostra solitudine sentimentale o che l’arcangelo intervengano in amori non corrisposti o anche nel caso di storie problematiche in corso.

  • In alternativa potete voi fare richieste su quattro azioni diverse del Rituale, tutte e chiedibili.

1) Propiziare un legame con una persona che portate nel cuore senza violare il suo libero arbitrio

2) Consolidare un rapporto già esistente, evitando i tradimenti

3) Chiudere in modo positivo una storia terminata d’amore

4) Propiziare la liberazione di una coppia da ogni tipo di negatività. 

Poi fatta questa scelta se affidare all’Arcangelo o chiedere voi potete chiedere anche le seguenti azioni dal Rituale:

  • Propiziare la pace all’interno della famiglia, appianando le incomprensioni, le asprezze di carattere, i rancori.
  • Protezione per la propria casa e la propria famiglia con allontanamento di persone sgradite e pericolose.
  • Proteggere il proprio patrimonio.
  • Avere il riconoscimento ufficiale di un debito.
  • Protezione del posto di lavoro dai rischi di licenziamento.

5) BELTANE/ CALENDIMAGGIO 30 APRILE 

Quinta tappa delle Date Magiche e il Rituale più importante per l’aspetto economico e finanziario della vita, per arrivare alla Fortuna Major.

L’Arcangelo che presiede a tale Rituale è TIRIEL, con ANDREA APOSTOLO.

È un Rituale molto importante per cambiare gli schemi mentali obsoleti che ci depotenziano nel raggiungimento dei desideri.

Questo Rituale porta a una grande evoluzione personale.

Il suo simbolo è il giardino dei filosofi, la cittadella fortificata.

È la parte del nostro inconscio più profonda, del nostro se’.

Un secondo simbolo è la croce decussata di Sant’ Andrea che ricorda il simbolo X, una sorta di clessidra, due contenitori uniti tra di loro da un piccolo foro.

Ciò come dice Ermete Trismegisto, serve  per unire ciò che sta in alto con ciò che sta in basso e formare la cosa unica, cioè il nostro essere completi.

Dopo i primi quattro Rituali, si conclude la fase solve e con questo entriamo invece nella fase coagula.

AZIONI DEL RITUALE:

PROPIZIA UNA FORTUNA MAIOR: 

  • Propizia la riduzione degli sprechi.
  • Propizia guadagni e nuovi clienti.
  • Propizia l’aiuto di persone importanti.
  • Propizia vincite al gioco. Si deve utilizzare il gioco senza che diventi un’abitudine quotidiana e investendo piccole somme di denaro.
  • Propizia il buon nome, il successo personale e la fama. 
  • Propizia la vittoria su correnti e rivali. 
  • Propizia il cambio di lavoro.
  • Propizia promozioni sul lavoro. 
  • Propizia il poter avere crediti e finanziamenti.
  • Propizia il sorgere di nuove idee creative.
  • Distrugge ogni negatività.

6) MIDSUMMER’S EVE/ SAN GIOVANNI BATTISTA 24 GIUGNO 

RITUALE DI MIDSUMMER’S DAY

E’ il sesto Rituale dell’anno.

Siamo al Solstizio d’Estate e il sole è giunto nel punto più alto sull’orizzonte e al culmine del suo cammino annuale.

In questa notte si fondono le due realtà: umana e divina, per questo si parla di porte solstiziali.

Il velo si assottiglia tra noi al 3 e il 4 e 5 livello dell’esistenza.

Questo Rituale è governato dall’Arcangelo Gabriele e da Giovanni Battista.

Con questo Rituale in base alla vostra data di nascita, vi arriverà  una conchiglia consacrata, con valenza talismanica.

I simboli di questa data,  sono l’acqua di San Giovanni fatta con l’iperico e altre piante, i falò’, l’albero del noce.

AZIONI DEL RITUALE:

  1. Propizia i guadagni soprattutto per chi ha attività commerciali.
  2. Propizia la protezione dell’equilibrio psico-fisico e la salute, proteggendo dagli incidenti.
  3. Protegge la casa da agenti meteorologici e azioni di vandali.
  4. Protegge la famiglia intesa come nucleo familiare da maldicenze, invidie e diffamazioni.
  5. Propizia il lavoro. 
  6. Allontana nemici, rivali e persone sgradite 
  7. Purificazione e protegge. 

7) RITUALE DI LUGNASAD/ IL RACCOLTO/ LAMMAS 31 LUGLIO 

RITUALE DEL RACCOLTO
RITUALE DEL RACCOLTO

Siamo nella fase della pietra filosofale matura, il frutto prezioso dell’Albero della Vita è ricolmo di Essenza Divina discesa con il Rituale di San Giovanni di cui ora il discepolo può nutrire il suo spirito, attraverso questa linfa ultraterrena e avvicinarsi al Creatore.

Con questo Rituale stiamo salendo verso il 7 chakra corporeo.

Si hanno le Nozze Cosmiche tra il Sole e la Luna.

Il suo simbolo è il frutto d’oro che indica il consolidamento e la maturazione di nuovi schemi mentali positivi.

L’inconscio si sta purificando progressivamente

Il rituale è governato dall’arcangelo TZADKIEL e dall’APOSTOLO PAOLO.

AZIONI DEL RITUALE:

  1. Propizia il miglioramento ulteriore della propria condizione finanziaria per giungere ad un abbondante raccolto.
  2. Propizia la protezione del corpo fisico.
  3. Propizia la protezione da incidenti.
  4. Propizia soluzioni in amore purché la storia non sia finita da più di sei mesi.
  5. Propizia la fedeltà della coppia e la proteggere

8) RITUALE DI SAN MICHELE ARCANGELO 29 SETTEMBRE 

RITUALE DI SAN MICHELE ARCANGELO
RITUALE DI SAN MICHELE ARCANGELO

È l’ottavo Rituale dell’anno magico e il numero otto è il simbolo della Resurrezione e della Rinascita, ma anche dell’uomo nuovo con la Scintilla Divina risvegliata all’interno di lui.

Questo Rituale è importante per non regredire nel cammino fatto ed effettuato nei mesi precedenti.

E’ presieduto dall’Arcangelo Michele.

Alla fine di questo Rituale verranno consegnati i gradi e le monografie per tutti i discepoli della nostra Accademia Esoterica Iniziatica.

AZIONI DEL RITUALE:

  1. Propizia la fama, l’affermazione personale e il successo.
  2. E’ il Rituale della vittoria contro gli avversari, i concorrenti, i nemici in ogni ambito, che verranno smascherati e allontanati.
  3. E’ il Rituale del perdono verso noi stessi e verso gli altri per poter vivere in pace dentro al nostro cuore.
  4. Propizia la riscossione di vecchi crediti e aiuta a saldare i vecchi debiti.
  5. Conferisce protezione assoluta
  6. Aiuta nei guadagni
  7. Agisce per rimuovere energie negative malefici di piccola e media in città.

PER INFORMAZIONI E CHIARIMENTI SONO A DISPOSIZIONE PER VIDEOCHAIMATE DI 15/20 MINUTI, SENZA NESSUN OBBLIGO DI ACQUISTO, PRENOTANDOSI CON UN MESSAGGIO SU WHATTSAPP AL 351/8664202


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *