Genesa:
E’ una figura geometrica sacra, che contiene i 5 solidi platonici: Tetraedro, Cubo, Ottaedro, Icosaedro E Dodecaedro.
Nella sua forma geometrica ha i seguenti elementi: il triangolo, il quadrato toroidale, il cerchio, la spirale aurea, la stella a sei punte, i solidi platonici, il fiore della vita, il cubo di Metatron e l’albero della vita.
Si chiama Crystal perché rispecchia la forma dei cristalli presenti in natura.
E’ formata da 4 cerchi di alluminio, intrecciati a formare triangoli e quadrati.
E’ una costruzione orgonica, un modello archetipo di geometria sacra, amplifica l’energia della persona che l’attiva, purifica il luogo ove si vive, luoghi di lavoro, giardini e interi condomini.

La Genesa genera un forte vortice di energia, che amplifica le intenzioni di coloro che sono in sua presenza.
E’ come un’antenna che attrae, purifica e amplifica le energie.
Aumenta la concentrazione nella meditazione.
E’ un armonizzatore energetico.
Armonizza i campi energetici degli esseri viventi.
Pulisce lo sporco psichico, le paure che mettiamo nei nostri desideri.
Allontana dalle persone, case e luoghi di lavoro virus e batteri.
Aiuta in caso di malattia a recuperare in tempi più brevi la salute, unendola a qualunque cura tradizionale o olistica.
Può essere e dovrebbe essere realizzata in alluminio, ma ve ne sono anche di rame e legno.
L’alluminio, ha proprietà di agire sulle energie pesanti, per questo purifica le nostre case.

Non acquistatene in ottone e ferro perché non funzionano.
Fu usata di nuovo per la prima volta dal genetista agricolo Derald George Langman in Venezuela, negli anni ‘50, per migliorare le condizioni delle colture in quel paese, con un terreno arido.
I successi furono incredibili, le piante si ammalavano di meno e producevano di più.
Egli notò che la Genesa rifletteva il motivo cellulare di un organismo vitale allo stato embrionale di 8 cellule.
Negli anni ’50 fondò la Genesa Foundation.
Il nome deriva da Gene + sa, gene perché Langman era un genetista e sta per Sud America.
La Genesa aumenta la legge di attrazione, aumenta la concentrazione ed è di enorme aiuto per gli operatori olistici.
Ho sperimentato personalmente la Genesa e la Pentasfera nel corso di sedute di Costellazioni Familiari dei Miti e delle Immagini, con sedute di Theta Healing e con quelle di Ipnosi Regressiva alle vite precedenti.
La mia concentrazione e intuizione si è amplificata al massimo.
Una Genesa di 32/34 centimetri di diametro ha un raggio di azione di circa 500 metri, in ogni direzione a destra, a sinistra, in alto e in basso.

Grande Genesa da giardino in alluminio
Genesa gigante da giardino

Una Genesa messa al piano alto di un condominio pulisce energeticamente molti piano sotto di quello ove è tenuta.
Ne esistono di tutte le misure da 3 centimetri fino a 3 metri di diametro.
La Genesa corregge gli effetti nocivi dell’inquinamento elettromagnetico di computer, prese di corrente, elettrodomestici.
E’ un’antenna che attrae, purifica e amplifica l’energia.
Se entra una persona con pensieri negativi nella vostra casa o negozio, la Genesa vi scherma, non permette il residuare di energie negative.
In presenza della Genesa poche saranno le persone negative, pessimiste che frequenteranno la vostra casa o attività; essa attrarrà persone positive, in evoluzione personale.
Non appoggiare mai su panni o centri rossi, si crea disarmonia e si blocca l’energia.
La Genesa si usa per energizzare creme personali di bellezza, bagni schiuma, shampoo, acqua che diviene informata, fiori di Bach.

Si usa anche per togliere memoria ai tarocchi dopo che li hanno toccati molti clienti e per oggetti di antiquariato, per togliere memorie dei precedenti proprietari e delle scene vissute nei luoghi ove erano collocati.
Per energizzare voi stessi posizionare una mano sul quadrato e la mano sinistra sul triangolo, rimanete così alcuni minuti, la vostra aurea sarà caricata, dalla mano destra verrà attratta la vostra energia, purificata dentro la Genesa e poi restituita attraverso il triangolo.

Genesa di 32 centimetri colorata con colori biologici

Energizzare e purificare cibo e acqua
E’ buona regola tenere una Genesa di rame di 3 centimetri in frigo, per pulire il cibo dagli ormoni e pesticidi e per energizzare l’acqua e il cibo.
Consiglio di non bere acqua dalle bottiglie di plastica, ma di travasare in brocche di vetro con una piramide di quarzo ialino dentro.
Disegnate sul fondo della brocca cuori o parole d’amore, l’acqua ne terrà memoria.
Si può energizzare l’acqua anche tenendola in Genesa.

Giardini e piante da appartamento
La Genesa è una meravigliosa con le piante da appartamento, gli alberi da frutto, gli orti e le coltivazioni.
Viene usata nei giardini di Findhorn in Scozia.
Si mette sul lato quadrato appoggiato a terra, in basso.
Riduce gli insetti, protegge le piante dal gelo.
Le Genese sono state testate con la biorisonanaza quantica ed emettono frequenze di 8 ( frequenzae vitae ) e 22 la frequenza della gioia.
Cristalli
Se si pongono dei cristalli dentro la Genesa, se ne amplificano le proprietà, ce li possiamo tenere anche per molto tempo.
Per amplificare l’amore nella vostra vita dovete mettere un quarzo rosa all’interno della vostra Genesa.

Genesa e animali
Genesa e animali domestici

Animali
Gli Animali vanno spesso dormire dentro la Genesa.
All’interno sbadigliano di frequente come quando facciamo loro una seduta di Reiki.
Se messi a scelta bevono l’acqua energizzata con la Genesa.
Stimolare il riequilibrio bio-energetico
Chiedere sempre il permesso prima di farlo.
Mettere un testimone della persona dentro la Genesa: foto della persona o un suo oggetto.

Manifestazioni
Mettere un bicchiere rovesciato al centro della base della Genesa.
E’ il punto zero, ove non esiste lo spazio e il tempo, ove è già tutto successo.
Devi scrivere l’intento, la tua manifestazione su un post-it giallo di 7 centimetri per 7 centimetri.
Il foglietto giallo può essere ripiegato o lasciato aperto.
Scrivi il tuo desiderio al presente come già realizzato e in fondo scrivi “ Grazie..è fatto, è fatto, è fatto..”.
Scrivi le frasi in positivo, non usare il non e usa verbi imperativi.
Si può anche aggiungere un tempo entro cui la manifestazione si deve realizzare.
Ricordo che non si tratta di magia, ma solo di un’accelerazione, realizzazione anticipata di cose che sarebbero accaduto nella vostra vita.
Il post va tenuto minimo un’ora dentro o per cose difficile una notte intera.
Non lasciarlo per più di una notte anche nei casi gravi, altrimenti si scarica l’energia dell’intenzione.
Magari ripetere dopo qualche giorno.
Si inserisce un intento alla volta.
Una volta tolto da dentro la Genesa, il foglietto si conserva fino alla sua realizzazione.
Quando la manifestazione si realizza, il post-it va bruciato e le ceneri gettate in un corso d’acqua o nel lavandino o water, facendo scorrere l’acqua.
Sopra al post-it puoi appoggiare una candelina ( tea-light ).

Se la manifestazione è per te, mettere in basso il quadrato, se per altri il triangolo.
Negli ultimi tempi ci sono stati studi secondo cui la Genesa per ogni manifestazione va sempre e solo appoggiata sul quadrato in basso, per noi e gli altri.
Ricordo di nuovo che la Genesa è un amplificatore, quindi accelera cose che di destino sarebbero avvenute nella vostra vita, non cose fuori dal vostro cammino evolutivo


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *